Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2012

Nasce “Love Ability”, un sito dedicato all’amore e alla disabilità

Immagine
Nasce “Love Ability”, un sito interamente dedicato al tema della sessualità e della disabilità. Un luogo di confronto e di scambio, dove le persone possano trovare spazi per parlare di temi che difficilmente trovano ascolto in altri luoghi. Non solo: su Love Ability (www.loveability.it) si potranno incontrare persone, ma non sarà una rubrica di “appuntamenti”: “L’amore – dicono i promotori – non ha categorie”. Tutto parte da un’idea di Maximiliano Ulivieri, web designer, quarantaduenne di origini toscane che da anni vive a Bologna con la moglie. Ulivieri, che convive con la distrofia muscolare sin da bambino, e già noto per il suo sito sull’accessibilità “Diversamente agibile”, e sono molte le persone che hanno letto i racconti delle sue esperienze, dei suoi sogni e – a volte – dei suoi sfoghi.

“Love ability è dunque uno spazio libero per potersi raccontare, cosa molto importante per chi soffre del silenzio, dentro e fuori di sé”. La sessualità per le persone disabili è un tema molto …

Italia, arriva il telefono antirazzismo

Immagine
Il numero verde è 800.90.10.10, fa capo all’Ufficio nazionale antirazzismo voluto dal ministro dell’Integrazione Andrea Riccardi e raccoglie le segnalazioni di casi di razzismo che i cittadini intendono denunciare.

L’annuncio è avvenuto durante l’inaugurazione della prima conferenza permanente che mette attorno a un tavolo tutti i leader delle ormai numerosissime religioni che si sono diffuse in Italia a seguito dell’immigrazione: musulmani, induisti, buddisti, ortodossi, copti, ebrei, sikh.

“Qualcuno prevede che ci sia uno scontro perché troppo differenti sono le culture e le mentalità – ha commentato Riccardi – noi invece siamo convinti che si possa vivere insieme. I leader religiosi possono rappresentare un ottimo strumento di integrazione”.

Fonte http://www.eilmensile.it/

Redatto da Raimondo Orrù per Niente Barriere

SEGUICI SU FACEBOOK!

Il cordone ombelicale può salvare una vita...

Immagine
Fino a poco tempo fa il sangue del cordone ombelicale veniva solitamente eliminato durante la fase di espulsione della placenta, che si verifica subito dopo il parto. Studi recenti hanno però dimostrato che il sangue contenuto nel cordone ombelicale e nella placenta è ricchissimo di cellule preziose, dette cellule staminali emopoietiche, presenti anche nel midollo osseo, preposte a formare gli elementi corpuscolari del sangue: i globuli rossi, i globuli bianchi e le piastrine.

In alcune malattie, come la leucemia (una forma di tumore in cui ci sono troppi globuli bianchi che alterano le funzioni del sangue) o gravi forme di anemia, il midollo osseo viene danneggiato e non è più in grado di produrre il sangue. Ecco perché le cellule staminali placentari sono preziosissime: trapiantandole, si può ripristinare la funzione del midollo, che riprende a produrre i globuli bianchi, rossi e piastrine normali. Di qui l'idea di utilizzare il cordone ombelicale, per donarlo a chi ne ha bisogn…

Pianta un albero per risparmiare il CO2

Immagine
Lo sai che: Un albero neutralizza le emissioni di CO2 del tuo blog per 50 anni! Come mostra il conto sopra indicato, il tuo blog produce almeno 3,6kg di CO2 l'anno, un albero ne elimina 5 e vive in media 50 anni! Aiutandoci a piantarne uno, insomma, puoi continuare a scrivere sul tuo blog per il prossimo mezzo secolo!

AMICI BLOGGER CONDIVIDETE!!

Il link per partecipare http://www.doveconviene.it/co2neutral/un-blog-un-albero
Visto su Politica critica,società civile, pensieri e riflessioni

Redatto da Raimondo Orrù per Niente Barriere

SEGUICI SU FACEBOOK!

Furto di un ovetto, assolto dopo tre anni "Spreco di soldi e carriera rovinata"

Immagine
Protagonista un diciottenne, scagionato dopo un lungo processo, grazie ai jeans a vita bassa. Ma intanto per quella macchia non ha potuto arruolarsi in Marina
di GIOVANNI DI MEO

TARANTO - Tre anni di processo per aver rubato un uovo di cioccolato. E poi l'assoluzione perché il fatto non sussiste. E' la tragicomica vicenda che ha visto come protagonista uno studente tarantino, accusato di aver rubato l'ovetto Kinder da una bancarella nella località balneare di Montedarena nell'agosto del 2009. Il ragazzo, appena diciottenne, ha dovuto affrontare un processo per essere poi riconosciuto innocente. Un calvario che avrebbe pure compromesso la carriera del giovane in quanto per quest'accusa sarebbe stata respinta la sua richiesta di arruolamento nella Marina militare.

Era stato lo stesso pubblico ministero a chiedere l'assoluzione, come fatto naturalmente dal difensore dell'imputato: la sentenza è stata emessa ieri dal tribunale di Taranto, mentre a poca distanz…

Lettere Usa: handicappati in Italia murati vivi, qui cittadini liberi

Immagine
SAN FRANCISCO, CALIFORNIA – Una cosa che si nota molto presto vivendo in America è il gran numero di persone portatrici di handicap vari. Non è difficile incontrare donne e uomini sulla sedia a rotelle, alcuni quasi completamente immobilizzati, che se ne vanno in giro da soli e prendono l’autobus. Quando vivevo in Texas, ad Austin, nel quartiere dove abitavo mi imbattevo continuamente in non vedenti con il loro cane addestrato, così tanti che mi ero alquanto preoccupato.
Poi mi sono reso conto che abitavo vicino ad un centro specializzato per non vedenti, appunto (incluse persone affette da gravi limitazioni della vista), che imparavano tra le altre cose a prendere confidenza col cane facendo giretti nelle strade intorno. In realtà uno capisce presto che se si vedono in giro così tante persone portatrici di handicap ed in sedia a rotelle è perché la società americana si è messa a loro disposizione, creando città, palazzi ed infrastrutture su misura per loro. Essi perciò sono liberi v…

Le brutte sorprese degli ovetti Kinder

Immagine
PANKOTA (Romania) - Nessun contratto di lavoro, ma la proroga quotidiana del lavoro se arrivano ciascuna a montare mille pezzi al giorno. Minimo minimo: 900. .. Se non arrivano alla soglia vengono licenziate in tronco? “Ma no”, risponde amabile la kapò: “Chi non ce la fa non viene mai buttata fuori: se ne va da sola”. .. Il laboratorio da cui escono gli ovuli di plastica della Kinder Ferrero è una grande fabbrica sgangherata e pericolante sulla strada che solca Pankota, un paese agricolo vicino a Timisoara ammazzato da piani quinquennali capaci di far morire le vigne e rendere sterili i conigli. In un loculo .. di due metri per due, riscaldate da una vetusta stufa a legna, lavorano in quattro, a cottimo, a ritmi da far spavento, manovrando certe macchinette punzonatrici che se ci lasci sotto un dito, addio. Contente? Ridono: “Tutto bene, paga buona, padroni gentili”.

E’ questo il modello suggerito dagli industriali trevisani che verranno giù a celebrare l’inizio dell’anno produttivo …

Una ragazza molto malata e la sua Atena

Immagine
Ringraziamo Marco di La voce della verità per la segnalazione. Pubblichiamo molto volentieri quanto segue con la speranza di dare una mano a Daniela, la quale ne ha davvero bisogno.


Ecco cosa ci racconta Daniela Celano, la sua storia, il suo calvario e la forza che le dà il suo cane. Questa è Atena, un dalmata abbandonato che ho adottato due anni fa, quando era un cucciolo di 11 mesi. Io sono una ragazza di 32 anni allettata e invalida al cento per cento, sotto oppiacei, morfina, altri farmaci pesanti e con un neuromodulatore sacrale impiantato dentri al corpo. A 25 anni sono stata rovinata per un banale intervento chirurgico,mi è stato lesionato il nervo. Ho subito altri interventi inutili e disastrosi e da 7 anni soffro di dolori neuropatici atroci. Ho sempre preso colpi e cinghiate fin da piccola, ma a 20 anni quando ho detto in famiglia che stavo uscendo con un ragazzo la violenza è aumentata, mi sono debilitata dalla tensione che c'era in casa, dalla paura e mi sono beccata du…

La telefonata che ruba i soldi "Non rispondete, è una truffa"

Immagine
Avete mai ricevuto delle telefonate dal numero 0984 083101? In rete è diventato un vero e proprio caso, con moltissimi utenti che raccontano di aver ricevuto insistenti chiamate da parte di questo numero, in cui l'operatore propone offerte per aziende come Edison, Infostrada e Enel. Se mai questo vi dovesse accadere, non rispondete al telefono perchè si tratta di una truffa. Infatti i costi della chiamata sono a carico del destinatario, con i soldi che vengono scalati dalla sim del cliente durante la telefonata. A segnalare il caso è il sito Ultime Notizie Flash, che elenca anche una serie di commenti postati dalle vittime di questa truffa, eccone alcuni: «Se non rispondi subito non demordono: ti chiamano decine di volte e poi, quando sfinito li stai a sentire, scopri che ti hanno pure scalato il credito dalla Sim» oppure «E’ da un mese che mi chiamano, premetto che il mio numero è privato quindi già questa è una violazione. Da un paio di giorni provo a chiamarli dal mio cellulare…

Da Monti maxi stangata per gli anziani ricoverati nelle case di riposo

Immagine
Da  DAW-BLOG - Per 300.000 anziani è in arrivo una stangata senza precedenti. Per colpa di un articolo (il 13) del decreto Salva Italia, per gli anziani ricoverati in case di riposo pubbliche o private l’Imu diventa Super: per gli immobili di loro proprietà, infatti, si applicherà l’aliquota della seconda casa. Con conseguente mazzata di migliaia di euro per ogni anziano.

Fino allo scorso anno, gli anziani ricoverati a tempo indeterminato ma proprietari di una abitazione erano completamente esentati dal pagamento di ogni tributo sulla prima casa. Ma con la manovra Monti la loro casa diventa magicamente “seconda casa”: e non solo, quindi, scatta il pagamento dell’Imu, ma sarà pure con aliquota doppia rispetto alla prima abitazione (7,6 rispetto al 4).

Clicca e continua a leggere

Distrutta la tomba di un prete sotterraneo: "Pechino ha paura anche dei morti"

Immagine
di Wang Zhicheng - I poliziotti hanno fracassato la lapide perché vi era scritto che il defunto era un "padre". Ma egli "non aveva diritto" al titolo perché non riconosciuto dal governo. Cerimonia funebre al cimitero permessa solo ai parenti e a qualche fedele del villaggio.
Pechino (AsiaNews/Ucan) - "Pechino ha paura anche dei morti": è il commento di un fedele dell'Hebei ad AsiaNews alla notizia che la polizia ha distrutto la lapide della tomba di un sacerdote sotterraneo.
Il 19 marzo scorso un gruppo di poliziotti ha sbriciolato con una mazza la lapide della tomba di p. Giuseppe Shi Liming, 39 anni, educatore del seminario clandestino di Baoding (Hebei), morto in un incidente automobilistico insieme a sei seminaristi (v. 02/01/2012 Lutto via web per un sacerdote e sei seminaristi morti in un incidente nell'Hebei).
Il 19 doveva esservi la cerimonia dei "100 giorni" dalla morte. Parenti e fedeli avevano programmato di visitare il cimiter…

Morì investito in fabbrica, reato prescritto.

Immagine
Il figlio dell'operaio scrive ai giornali: «Non c'è giustizia».

MILANO - Suo padre, Antonio D' Amico, è una vittima del lavoro, morto nel 2002. Dopo un lungo iter giudiziario, il 22 marzo 2012 la Corte di Appello di Napoli ha dichiarato prescritto il reato. E oggi il figlio Rosario D' Amico, dalla sua casa a San Giorgio a Cremano (Napoli), esprime la sua amarezza. Lo fa con una lettera inviata ai quotidiani in cui riassume la vicenda.
LA VICENDA - Il padre era un operaio, dipendente della «Stola», una ditta che esegue lo stampaggio per conto della Fiat Auto. Il 6 marzo 2002 nello Stabilimento Fiat di Pomigliano D'Arco fu travolto da un carrello elevatore manovrato da un operaio di un' altra ditta, esterna, incaricata dei trasporti nello stabilimento. «Dopo l'incidente - scrive nella lettera Rosario D'Amico - ci siamo affidati alla giustizia, volevamo giustizia. Purtroppo la giustizia non esiste». E la prescrizione è stata una sorpresa anche per l'avvo…

Donazione di cellule staminali: quante vite si possono salvare?

Immagine
Modena 23 Marzo 2012,

Convegno promosso dalla Conculta di Bioetica, sezione di Modena e Reggio Emilia. Presiede Enrico De Micheli, Presidente Consulta Bioetica, Sezione Modena e Reggio Emilia.
Relatori: Berenice Cavarra (Docente di storia della medicina e di bioetica Università di Modena e Reggio Emilia), Patrizia Romeo (Referente Scientifico del ProgettoDonazione Sangue Cordonale per ASEOP (Associazione Sostegno Oncoematologia Pediatrica) ), Monica Cellini e Giovanni Palazzi (Dirigenti medici Oncoematologia Pediatrica Policlinico di Modena).
Intervengono: Erio Bagbi (Genitore Socio Fondatore ASEOP, Presidente in carica di ASEOP Emilia Romagna), pazienti/riceventi e donatori con la loro testimonianza
Messaggio divulgativo offerto da Tipolitografia F.G. - Savignano sul Panaro (Mo) - info@tipolitografiafg.com

Fonte http://www.radioradicale.it/

NB. Sul sito di Radio Radicalequesto audio è intitolato "Donazione di cellule staminali: quante vitte si possono salvare?". A nostro av…

Possibile terapia contro la disabilità intellettiva di origine genetica, lo dice il Cnr

Immagine
FIRENZE - Ricercatori di Telethon e del Consiglio nazionale delle ricerche propongono un bersaglio farmacologico per ripristinare le funzioni cognitive.
Chiarito per la prima volta il meccanismo molecolare alla base del deficit di apprendimento e memoria riscontrato nei pazienti affetti da una forma genetica di disabilità intellettiva, quella legata al cromosoma X: a descriverlo sulle pagine di ‘Neuron’ è Maria Passafaro, ricercatrice dell’Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche (In-Cnr) di Milano e dell’Istituto Telethon, il cui il ‘programma carriere’ è intitolato al premio Nobel Dulbecco recentemente scomparso.

Finanziato da Telethon e dalla Fondazione Mariani, questo studio dimostra per la prima volta l’importanza della proteina TSPAN7, alterata in questi pazienti, per un corretto traffico di uno dei più importanti ‘messaggeri’ del cervello, il recettore di tipo AMPA per il glutammato. “Questo neurotrasmettitore è coinvolto in numerose attività cerebrali, …

Articolo 18

Immagine

Imu detrazioni disabili: una legge da correggere

Immagine
Il 13 marzo scorso, durante le dichiarazioni di voto sul decreto Semplificazioni, il deputato della Lega, Marco Rondini, ha presentato all’ordine del giorno una proposta di emendamento del Decreto Semplificazioni approvata in aula con 499 voti favorevoli, 5 contrari e 7 astenuti che impegna l’esecutivo a “considerare la necessità di integrare le detrazioni ora previste dalla vigente normativa sull’IMU prima abitazione prevedendo, per gli anni 2012 e 2013 e con risorse a valere sul gettito spettante allo Stato, la riduzione del 50%, e fino alla completa concorrenza, dell’imposta municipale sulla prima abitazione per ciascun figlio disabile grave non autosufficiente”.

IMU DETRAZIONI PREVISTE DAL DECRETO ORIGINARIO
La considerazione di partenza è ovviamente quella che avere persone non autosufficienti in famiglie comporta spesso la scelta obbligata di optare per una casa con spazi più ampi o attrezzati. Questo spesso significa pagare di più: nell’ottica IMU aumenterebbe in percentuale l’…

"We have a dream" Dare vita alla ricerca con le uova di Pasqua dell'AIL (il 23, 24 25 Marzo)

Immagine
Ritorna l’appuntamento di solidarietà promosso dall’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma: nei giorni 23, 24 e 25 marzo è in programma la XIX edizione della manifestazione Uova di Pasqua AIL, posta sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e realizzata grazie all’impegno di migliaia di volontari che offriranno, in oltre 4000 piazze italiane, un Uovo di Cioccolato AIL a chi verserà un contributo minimo associativo di 12 €.

Leggi il Comunicato Stampa


Fonte e immagine http://www.ail.it/

Impaginazione a cura di Raimondo by Niente Barriere

Questo post è stato citato su
http://www.allnewz.it/

SEGUICI SU FACEBOOK

Si può morire di antiscienza a sedici anni?

Immagine
Perché si combattono le pseudoscienze e le credenze idiote? Perché la gente ne muore. A sedici anni.

Clara Palomba. Clara. Palomba. Non dimenticate questo nome. Scanditelo bene. Scanditelo ogni volta che incontrate venditori di acque magiche, terapie miracolose e pastiglie curatutto, veggenti a raggi X e tutti quelli che promuovono questo schifo. Clara. Palomba.

Perché Clara è morta a sedici anni a causa della pseudoscienza e dell'ignoranza dei suoi genitori e degli amici che li hanno consigliati. Clara aveva il diabete. Il diabete, non una malattia esotica. Che si tratta benissimo. È morta perché i suoi genitori hanno sospeso le cure mediche che funzionavano e si sono rivolti a una ciarlatana, Marjorie Randolph, detta Maya. Non si sa bene se fosse una naturopata o omeopata o guaritrice o specialista in antroposofia. Importa poco: sono solo parole pompose per imbellettare una cloaca letale di scemenze.

Anche la Randolph è morta. Soffriva di ulcera gastrica e si è curata con le sue …

Censis. Sanità peggiorata per il 29% degli italiani

Immagine
L’accentuarsi delle differenze regionali (35,2%) e l’interferenza della politica sulla qualità della sanità (35%) sono le paure maggiori dei cittadini. I dati al centro della Tavola rotonda promossa oggi dall’Associazione parlamentare per la tutela del diritto alla prevenzione e da AboutPharma.

Gli italiani sono preoccupati per loro salute. E lo sono sempre di più. Emerge chiaramente dal capitolo Welfare e Salute del 45° Rapporto sulla situazione sociale del Paese del Censis, sui cui risultati si sono confrontati oggi politici ed esperti del settore riuniti al Senato per la Tavola Rotonda promossa dall’Associazione Parlamentare per la Tutela e la Promozione del Diritto alla Prevenzione e da AboutPharma.

Il tema delle risorse rappresenta chiaramente uno degli snodi nevralgici della questione, ed il rischio più rilevante è che l’unica direttrice degli interventi di riforma sia quella della razionalizzazione economica che non necessariamente porta ad una ottimizzazione del sistema. Oggi, …

Obama saluta lo studente sordo nella lingua dei segni

Immagine
Il presidente americano sorprende il 26enne non udente Stephen Williams durante un incontro nel Maryland. Mentre Obama è intento a salutare i presenti lo studente si avvicina alle transenne e nel linguaggio dei segni dice: "Sono fiero di te". Immediata la rispostadi Obama che, utilizzando lo stesso linguaggio, risponde: "Grazie". Il video, girato due settimane fa, è stato ripreso da numerosi quotidiani americani e pubblicato oggi sulla pagina Twitter ufficiale di Obama (repubblica.it)



SEGUICI SU FACEBOOK

E' illegale raccogliere l'acqua piovana - Il governo statunitense ha privatizzato l'acqua

Immagine
Nella trasformazione della nazione da terra di libertà a terra di schiavitù, molte delle libertà di cui godiamo qui negli Stati Uniti si stanno velocemente sgretolando, ma quello che voglio condividere con voi sferra un assalto alle nostre libertà a un livello completamente diverso.
Probabilmente non ti interessa nulla ma molti stati occidentali, inclusi Utah, Washington e Colorado hanno vietato alle persone di raccogliere l'acqua piovana nelle loro stesse proprietà, perché ufficialmente "appartiene a qualcun altro".
Anche se questo sembra bizzarro le leggi che limitano i privati nel raccogliere l'acqua nelle loro case e terre sono state oggetto di discussione per molto tempo negli stati occidentali. Ma solo recentemente, a causa degli aumenti di siccità e interessi nei metodi di conservazione dell'acqua, le persone hanno incominciato a sbattere le proprie teste contro l'inasprimento delle leggi che riguardano la pratica della raccolta dell'acqua piovana p…

Giornata Mondiale dell'Acqua - Water World Day 2012

Immagine
Cari Amici, oggi è la Giornata mondiale dell'acqua 2012. Il Water World Day è stato istituito dall'ONU già dal 1992 per sensibilizzare i cittadini e le istituzioni sull'importanza della risorsa naturale più preziosa della terra. Nel mondo non c'è acqua a sufficienza per tutti e le statistiche dicono che ognuno di noi beve dai 2 ai 4 litri di acqua ogni giorno. Il tema dell'edizione 2012 del Water World Day è "Acqua e sicurezza alimentare". Nel mondo, lo ricordiamo, ogni 17 secondi un bambino muore per le conseguenze di mancanza di acqua pulita e il 40% della popolazione globale pensate un pò non ha accesso ad acqua potabile. 


Per approfondire vi invitiamo alla lettura di questi post che hanno per tematica dell'Acqua

Appello giù le mani dall'acqua e dalla democrazia!Lettera aperta del Forum Italiano dei Movimenti per l'AcquaAcqua potabile inquinata, miete vittime. L'Oms pubblica nuove regole.Acqua Gratis al supermercatoLe Nazioni Unite (l’ONU…

Tanti Auguri Rossella!!

Immagine
Cari amici, oggi Rossella compie 30 anni. Il destino a volte si accanisce su di noi in modo crudele ma le prove che la vita ci riserva, spesso ci rendono più forti. Ora carissima Rossella, dovunque tu sia, ti auguriamo che questo strazio possa finire al più presto e che tu possa acquistare quanto prima la tua libertà, riabbracciando finalmente la tua famiglia. Un grande abbraccio ...

Leggi anche
Secondo Blogging Day per Rossella Urru e per tutti gli altri sequestrati italiani
L'8 Marzo dedicato a Rossella Urru
Rapimento Rossella Urru - Il Terrorismo in Africa Sub-Sahariana
Bloggin Day per Rossella Urru
Nel mondo sono ancora 10 gli italiani in mano ai terroristi
Geppi Cucciari ricorda Rossella Urru al Festival di Sanremo
Paese di Azzarà si mobilita per Rossella: "Liberate la cooperante di Samugheo"
«Rossella è il volto migliore dell’Italia»

Giornata mondiale contro il razzismo. Com'è messa l'Italia?

Immagine
Ma in Italia c’è ancora il razzismo? A quasi settant’anni dalla fine della Seconda guerra mondiale, a più di venti dalla fine dell’apartheid in Sud Africa hanno ancora senso celebrazioni come la Giornata mondiale contro il razzismo? Due giorni dopo la strage di Tolosa davanti a una scuola ebraica la domanda suona retorica. Ma non c’è bisogno di andare nella comunque vicina Francia, quando nella civilissima Firenze solo pochi mesi fa si è assistito alla strage dei senegalesi.
Questi due sono veri e propri episodi di razzismo condotti da persone mentalmente disturbate, quel “razzismo biologico” che praticamente tutti hanno rinnegato. Ma questo non significa che le discriminazioni razziali siano ormai roba del passato, che rispunta fuori solo se dei pazzi impugnano le armi. Il vero razzismo di oggi, ancora molto lontano dall’essere sconfitto, è più strisciante e va sotto il nome di xenofobia.
Nel 2008 il comune di Brescia ha istituito un contributo di mille euro per ogni nato, le condiz…

L’insegnante di sostegno arriverà solo se l’alunno è invalido per l’Inps

Immagine
TORINO. A scuola viene vista come una «rivoluzione silenziosa con effetti negativi» la nuova modalità introdotta dal Miur per certificare la disabilità di un alunno e ottenere l’insegnante di sostegno. Questa modalità inserirà i bambini e i ragazzi certificati nella categoria «invalidi» e per ora riguarderà nuove richieste e passaggi da un grado di scuola all’altro.

«Una conseguenza dei furbetti all’italiana», commenta il direttore dell’Ufficio Scolastico Territoriale Alessandro Militerno. «In provincia di Torino sono 6200 gli alunni disabili, non pochi. In altre province e regioni è molto peggio», aggiunge. I docenti di sostegno sono uno ogni due allievi. E costano.

«È un risparmio immediato, certo, ma che ben presto si sentirà con conseguenze tristi», dice Lorenza Patriarca, dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Tommaseo e coordinatrice dei dirigenti Uil. «Dirigenti e insegnanti hanno accolto le novità con incredulità. La scuola – prosegue Patriarca – ha sempre parlato di div…

Legge Marziale in vigore negli USA da venerdi 16 marzo 2012

Immagine
Per coloro che non sono ancora convinti che ci troviamo alla vigilia di un evento di portata globale, il sito ufficiale della Casa Bianca pubblica al link WhiteHouse.gov alla data di Venerdì 16 marzo 2012 un Ordine Esecutivo del Presidente, denominato Preparazione Nazionale Risorse per la Difesa. Tale ordine istituisce di fatto la legge marziale in tempo di pace sul territorio degli Stati Uniti. Vediamo cosa significa in questo articolo di cui riportiamo link e contenuti.

Di Chris Kitze

17 marzo 2012

http://beforeitsnews.com/story/1906/406/Obama_Executive_Order:_Peacetime_Martial_Law.html

Questo ordine esecutivo è un progetto di legge marziale in tempo di pace e dà al Presidente il potere di prelevare qualsiasi cosa ritenuta necessaria per “difesa nazionale”, qualunque cosa decidono che lo sia. E ‘tempo di pace, perché, come il titolo dell’ ordine, dice, è per “preparazione”.

Una copia di tutto l’ordine segue la fine di questo articolo.

In base a tale fine i capi di gabinetto queste po…

Anzianità: anni da vivere con un senso di fiducioso abbandono nelle mani di Dio.

Immagine
Non mancano, nella cultura dell'umanità, dai tempi più antichi ai nostri giorni, risposte riduttive, che limitano la vita a quella che viviamo su questa terra. Nello stesso Antico Testamento, alcune annotazioni nel Libro di Qoelet fanno pensare alla vecchiaia come ad un edificio in demolizione ed alla morte come alla sua totale e definitiva distruzione (cfr 12, 1-7).

Ma, proprio alla luce di queste risposte pessimistiche, acquista maggior rilievo la prospettiva piena di speranza, che emana dall'insieme della Rivelazione, e specialmente dal Vangelo: " Dio non è Dio dei morti, ma dei vivi " (Lc 20, 38). Attesta l'apostolo Paolo che il Dio che dà vita ai morti (cfr Rm 4, 17) darà la vita anche ai nostri corpi mortali (cfr ibid., 8, 11). E Gesù afferma di se stesso: " Io sono la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muore, vivrà; chiunque vive e crede in me, non morrà in eterno " (Gv 11, 25-26).

Cristo, avendo varcato i confini della morte, ha …