Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2010

Illusioni

Immagine
Tira aria di Elezioni anticipate: Il nano prepara le armi mediatiche per andare alle urne a fine anno. Masi convoca i direttori dei telegiornali Rai per mettere in moto i Talk Show in piena estate.
La stampa di sinistra affila le armi. Floris (Ballarò): "Noi siamo pronti. Se ci danno il via libera Ballarò è pronta ad andare in onda già da martedì"
L'ammucchiata anti - Berlusconi (Fini, Casini, Di Pietro e PD) secondo tutti i sondaggi attuali non supera il 50%.
Qualcuno avvisi il PD della mossa di Silvio. Comunque sia pare non l'abbiano presa bene. Quelli del PD rischiano di partecipare in poco tempo a due elezioni anticipate... (visto il match in casa tra Vendola e Peppone Bersani).
Considerazione finale e personale (amara): Chi pensa che, malgrado tutto lo schifo di questi due anni (gli altri 5 non li conto) di Governo ..., Berlusconi possa perdere le elezioni, è un illuso e un ingenuo.
Ciao e Buona Domenica a tutti da Raimondo(spero di non avervela rovinata)

Operatrice Telecom: "L'Adsl ai disabili non serve"

Immagine
Ho appena letto questo articolo e devo dire che stento ancora a credere a quello che i miei occhi hanno letto ... solo una cosa ... QUESTA COSA NON E' POSSIBILE LASCIARLA PASSARE INOSSERVATA. Mi auguro che chi di dovere denunci penalmente al più presto quell'operatrice, e anche la Telecom, società tristemente già famosa nel mondo dei disabili, che creò qualche anno fa, all'interno di Telecom, un ramo apposito con soli lavoratori disabili, una specie di lager lavorativo insomma, in barba ad ogni legge di uguaglianza tra disabili e non. Invito tutti a condividere questa notizia nei vostri Blog e su Facebook. un saluto da Raimondo
Una donna con la sclerosi multipla decide di cambiare abbonamento all’ Adsl di casa e di passare a Telecom; dopo un sopralluogo del tecnico chiama il call center per avere informazioni su tariffe ed eventuali agevolazioni per i soggetti alla legge 104/92 in situazione di gravità permanente e, come risposta, si sente dire che tali agevolazioni non sono…

L'energia solare costa meno di quella nucleare

Immagine
La notizia riportata su tutti i media mondiali che l'energia solare ha superato per la prima volta in convenienza economica quella nucleare (che costerà negli anni sempre di più), dimostra ancora una volta la follia che sta attuando il Governo Italiano. La stampa italiana, pilotata e addomesticata dalle grandi lobbies economiche, che prenderanno parte al banchetto radioattivo, non ha dato il giusto risalto ad una notizia che dovrebbe far felici sia i cittadini, sia uno Stato come il nostro in preda ad una grave crisi economica (abbiamo o no il terzo debito del mondo?).
Ora più che mai urge alzare la voce per non permettere a questi signori di accaparrarsi quel fiume di denaro che scenderà sulle multinazionali energetiche interessate a questo folle progetto, che io uso chiamare senza mezzi termini criminale.
Inoltre ritengo che la notizia dei giorni scorsi che il famosissimo professor Veronesi (Senatore del PD) presiederà molto probabilmente l'Agenzia per la Sicurezza Nucleare, s…

Alimentazione estiva alcuni consigli

Immagine
In estate è consigliabile modificare le proprie abitudini alimentari perchè con l'aumento delle temperature la digestione diventa più lenta e faticosa: seguire una dieta povera di grassi ma ricca di fibre, vitamine e sali minerali, ci aiuta a tollerare meglio il caldo e il sole. Preferire frutta e verdura di stagione, pasta e carboidrati a carne e formaggi fermentati e bere tanti bicchieri d'acqua.
Un alimento che spesso dovrebbe trovare posto sulla nostra tavola è il pesce che è più digeribile della carne per la presenza di tessuto connettivo che facilita la masticazione e il lavoro dei succhi gastrici, è fonte di proteine di elevato valore biologico, di sali minerali, di vitamine (in particolare A e D) e di grassi particolarmente validi dal punto di vista nutrizionale, conosciuti con il nome di acidi grassi polinsaturi omega 3.
Gli omega 3 sono in grado di diminuire il livello di colesterolo totale e di trigliceridi nel sangue ed agiscono sulle capacità di coagulazione del san…

Oltrepassare i 72 minuti di Megavideo, parte due

Immagine
Ciao a tutti,visto il successo dell'ultimo post, quest'oggi vi parlerò ancora della possibilità in Rete di oltrepassare il limite dei 72 minuti di Megavideo, che lucra pesantemente su qualcosa che non ha ....
Lo sapevate che Megavideo usa dei codec che a volte i player che utilizziamo, non riescono a decifrare e a riconoscere il video in questione?? Il secondo link ke vi ho fornito nel post precedente ci risolve un sacco di problemi. Il senso è: tu mi vuoi fottere... io ti fotto, detto in un linguaggio scurrile, considerando il fatto che alcune volte, il primo link fornitovi dal sottoscritto, non riconosce alcuni formati video (ha insomma "la malattia" di Megavideo).
Oggi vi do un piccolo assaggio del secondo link http://lyke.mikaviva.tk/ ovvero quello che riesce a fare "miracoli".... Lui infatti ha inserito dentro il suo player molti codec che decifreranno ogni singolo video, sia in FLV che ect, etc...
ps. mi raccomando leggete la finestrella in alto ;)
Un s…

Oltrepassare i 72 minuti di megavideo (rivolto per tutta l'utenza, compresi gli utenti Fastweb)

Immagine
Cari amici con immenso piacere vi comunico che il Blog Niente Barriere da oggi verrà curato dal sottoscritto (Raimondo Orrù) e dall'amico Salvatore Falletta.
Con Salvatore, che io mi permetto di chiamare affettuosamente Sasà, ci conosciamo online da qualche anno. Salvatore è principalmente un esperto informatico, ma non solo, lui ha tantissimi hobbies e si occupa di tante cose che, un giorno forse lui stesso vi svelerà, proprio qua su Niente Barriere.
Un grazie a Sasà per la fiducia arrecatami, e un saluto a tutti da Raimondo.


Oltrepassare i 72 minuti di Megavideo (rivolto per tutta l'utenza, compresi gli utenti Fastweb)
Dopo parecchie ipotesi e diverse ricerche ho capito che l'unico popolo che possiede dei limiti, è il popolo delle banane "Italia".
Il sistema di megavideo si fonda su due principi il primo sull'IP, il secondo di farti crollare al punto che come ad un pollo alla fine ti farai un account premium,visto che molti dicono ma cosa sono 9,90 euro al mese…

Trovo sconcertante che ...

Avrò una mentalità antica ma personalmente trovo sconcertante che un uomo possa andare in giro liberamente e tranquillamente con i tacchi, i capelli trapiantati e il cerone (tanto da sembrare una dark queen). Quel che è peggio è che quest'uomo si senta un vero macho ... dimenticandosi dell'aiuto del Viagra (assunto in dosi massicce). Ebbene questa persona ha avuto recentemente la splendida (?) idea d'ironizzare sull'aspetto fisico della Rosy Bindi ... che per la verità, credo si possa dire senza problemi... non è né bona, tutt'altro ...., né intelligente! (vi ricordate ad esempio il pasticcio dei DICO?) Ma questo è un altro discorso .... ! :D

Siamo tutti spiati!!!

Immagine
Il popolo lo chiede. Siamo tutti spiati. Non è vera democrazia. Lo faccio per voi!
Fonte: Tubal
E la Lega dialogò con un presunto Boss

Gad Lerner lo scrisse subito, martedì scorso: "Amministratori leghisti indagati per ‘ndrangheta: preparatevi perché l’inchiesta sulla penetrazione della ‘ndrangheta nel Nord Italia, cui lavora da anni, tra gli altri, la pm Ilda Boccassini, dopo le centinaia di arresti programmati nella giornata di oggi potrebbe riservarci delle sorprese davvero notevoli".... Dalla Provincia pavese di oggi (via Civati):
L’inchiesta sulla ’ndrangheta a Pavia. Il dialogo tra il presunto boss e il leghista. Agli atti c'è una telefonata tra Ciocca e Neri relativa alla compravendita di un immobile in piazza Petrarca: l'avvocato avrebbe offerto al consigliere regionale leghista (all'epoca ancora assessore provinciale) «l'appartamento di Medagliani» a un prezzo vantaggioso in cambio dell'interessamento a far eleggere un proprio candidato.
Fonte Daniele S…

Il fisico svela tumori lascia l'Italia? (Video)

Immagine
(L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale)


Il dubbio di Clarbruno Vedruccio: ha inventato un apparecchio rivoluzionario, unico al mondo ma le aziende italiane non vogliono più produrlo.
C’è una macchina unica al mondo, scopre i tumori come un metal detector, senza sonde da infilare nel corpo, ecografie, aghi, nè altri metodi invasivi. L’ha inventata un italiano, il fisico Clarbruno Vedruccio, un signore dall’aria mite ma dal carattere deciso. Uno così il mondo dovrebbe invidiarcelo e invece lui è sul punto di far le valigie e partire portando con sè la sua creatura. La sua è una di quelle strane storie di questi tempi non facili in Italia per chi ha dell’ingegno.
La sua macchina si chiama bioscanner, il nome commerciale è Trimprob, è in uso in decine di ospedali italiani: dal San Raffaele di Milano al Sant’Andrea di Roma. Calciatori ed ex-calciatori, politici e persone di spettacolo, e poi centinaia di migliaia di italiani da sette anni la usano per tenere sotto c…

Disabili, ora la manovra taglia sui bambini VERGOGNA!

Immagine
Comunicato stampa FISH - FAND: Manovra: ora i tagli sui bambini
Comunicato stampa - 12 luglio 2010 ore 14.07
Manovra: ora i tagli sui bambini
Dopo aver rinunciato alle preannunciate disposizioni che avrebbero colpito le persone con disabilità, ora la Commissione Bilancio del Senato rivolge la sua attenzione ai bambini, in una logica di apparente risparmio.
La Commissione ha infatti approvato un emendamento (Senatori Esposito e Latronico, PdL) che prevede l’aumento nel numero massimo di bambini nelle classi frequentate da alunni con disabilità. Il limite massimo è fino ad oggi di 20 alunni (DPR 81/2009, articolo 5.2).
La prospettiva reale è quella di classi sempre più sovraffollate che mettono a rischio la qualità stessa dell’istruzione e dell’inclusione scolastica. Un atto, quindi, gravissimo che colpisce, ancora una volta, i più deboli. Un danno che riguarda tutti i bambini, siano essi disabili o meno.
Ma oltre all’atto discriminante, che non mancherà dell’ennesimo vincente strascico in Co…

Nikola Tesla, energia gratis per tutti

Immagine
Ciao a tutti, qualche giorno fa, il 10 Luglio, ricorreva il 154 anniversario dalla nascita di uno dei più grandi scienziati della storia dell'umanità: Nikola Tesla (Smiljan, 10 luglio 1856 – New York, 8 gennaio 1943).

Tesla fu il primo a parlare di forme di energie alternative, rinnovabili e applicabili a tutte una serie di veivoli. Le sue idee e i suoi brevetti creati per il bene dell'umanità, rivoluzionari per quel tempo, furono resi inacessibili e la sua carriera fù distrutta nel culmine della sua notorietà. Fu un manipolo di persone senza scrupoli, che avevano come unico obiettivo il loro tornacconto personale, a incanalare l'umanità intera verso la schiavitù delle multinazionali dell'energia e in particolare del petrolio.
Nikola Tesla morì nel 1943 nella sua stanza del New Yorker Hotel, non si conosce bene il giorno visto che era - come suo solito - completamente solo. Si spense per attacco cardiaco all’età di 86 anni tra il 5 e l’8 gennaio. Era nullatenente. …

Chi si imbavaglia è perduto!

Immagine
Avevo deciso di farlo, mi volevo ulteriormente imbavagliare, come se i miei silenzi nell'ultimo mese non fossero già un segnale di protesta e di sofferenza. E invece oggi dico no, non sciopero: continuo e vado avanti. Oggi più che mai manifesto ancora una volta tutto il mio disprezzo verso la Casta, in particolare contro una parte di essa: perennemente posta a 90 gradi.
Scioperare oggi sarebbe l'ennesimo regalo alle lobby che sostengono il marcio che c'è in Italia, in primis i giornalisti. La Rete oggi in Italia è più che mai sinonimo di democrazia, libertà e conoscenza, ed è per questo che viene continuamente minacciata dal Sistema. Sarebbe un errore madornale farsi contagiare dai silenzi e omissis dei media tradizionali.
No al Bavaglio, No al DDL Intercettazioni e come sempre W La Rete.
Infine questa mattina voglio farvi leggere un post molto interessante, che condivido, del Blog Cogito Ergo Vomito:


Chi si imbavaglia è perduto - Giovedì 8 luglio 2010
"Il 9 luglio sarà l…

La giornata del silenzio della Rete

Immagine
Questo post è stato modificato dopo la sua prima stesura.
E' indetta per domani, venerdì 9 luglio 2010 "La giornata del silenzio della Rete" contro il fantomatico DDL sulle intercettazioni, chiamato anche "Legge Bavaglio". Come più volte ricordato su questo Blog, questa legge pone delle gravissime restrizioni alla Giustizia, all'informazione e ai siti web, in particolare ai Blog. All'appello hanno aderito un centinaio di adesioni, tra giornali on line e Blogger, ed è stato promosso da Lettera 22, Reporter Senza Rete e Articolo 21 in collaborazione con la FNSI.


Niente Barriere aderirà a questo sciopero in una forma anomala, e in chiaro dissenso con i giornalisti che, come ho più volte sottolineato qui, sono da sempre i complici e i maggiordomi, del sistema politico italiano. Questi ultimi protestano solo ora, solo perché questa legge colpirà i loro editori. Politici, Editori e Giornalisti sono tra le lobby che hanno maggiormente imbavagliano questo paese. …

Vittoria!!

Immagine
Questo post è stato modificato dopo la prima stesura.

Si è levato da Piazza Montecitorio un applauso liberatorio quando gli organizzatori hanno annunciato che entrambi gli obiettivi della mobilitazione sono stati centrati. I convenuti alla Manifestazione indetta da FAND e FISH hanno appreso pressoché in diretta che, nel testo approvato definitivamente dalla Commissione Bilancio del Senato, èscomparso qualsiasi riferimento restrittivo all’indennità di accompagnamento. Che l’altro obiettivo fosse stato raggiunto era già noto da ieri sera: Azzollini, relatore di Maggioranza in Commissione Bilancio, aveva confermato l’abrogazione dell’innalzamento della percentuale di invalidità necessaria per l’assegno agli invalidi parziali. Si torna al 74%.È un risultato che premia l’azione di queste settimane: interlocuzioni, contatti politici, documenti tecnici e di proposta, comunicazione, sensibilizzazione e mobilitazione di una base estremamente diffusa e motivata. Le due Federazioni hanno messo in…

Elenco di tutti i Post del Mese - Giugno 2010