Niente Barriere sara'in manutenzione per qualche giorno, ci scusiamo per eventuali disagi.

19 maggio 2017

Allarme Oms, due miliardi di persone bevono acqua contaminata

L’acqua a disposizione di una grande fetta di umanità è contaminata, nella migliore delle ipotesi da inquinanti fecali. «L’alimento più prezioso è spesso causa di morte», spiega Maria Neira, responsabile del dipartimento di sanità pubblica dell’Oms che insieme a Un-Water presentano «Glaas 2017», quarto rapporto periodico proposto dopo le relazioni precedenti del 2010, 2012 e 2014 che presenta un’analisi dei dati più affidabili e aggiornati da 75 Paesi e 25 agenzie esterne di supporto sui finanziamenti universali per l’acqua e i piani per raggiungere le popolazioni vulnerabili. L’Oms afferma che centinaia di migliaia di persone muoiono ogni anno perchè costrette a bere acqua contaminata.

18 maggio 2017

Cardinale Zen: “Io combatto il Vaticano”

L'arcivescovo emerito di Hong Kong, il cardinale Joseph Zen (85) ha dichiarato al “Catholic Herald” che sarebbe "un disastro" se il Vaticano accettasse un accordo con il regime comunista di Pechino.
Secondo lui il Vaticano sarebbe favorevole ad un accordo "a tutti i costi", ma "le cose non stanno procedendo", perché il regime vuole il pieno controllo sulla Chiesa: "Per me, è meglio che sia così, cioè che non si raggiunga nessun accordo".
Il cardinale Zen dice che la sua vita è stata pacifica fino all'ultimo periodo, "quando purtroppo ho dovuto combattere anche il Vaticano ..."

16 maggio 2017

Orti urbani, a Montemurlo saranno anche a misura di disabile

foto http://faccionotizia.gelocal.it
C’è anche Montemurlo tra i 62 i comuni toscani nei quali verranno realizzati nuovi orti urbani con il contributo della Regione nell’ambito del progetto “Centomila orti in Toscana”. Il Comune di Montemurlo è stato inserito nella graduatoria di finanziamento per il 2018 con un contributo pari a 50 mila euro degli 85 mila necessari per la realizzazione complessiva del progetto. Gli orti urbani a Montemurlo sorgeranno su un’area di proprietà comunale di 4270 metri quadrati tra via Tevere e via Tagliamento sulla riva sinistra del torrente Agna, sulla quale il Comune ricaverà circa 27 particelle ortive della dimensione media di 45 metri quadrati.

15 maggio 2017

“Cose da non chiedere” alle persone su sedia a ruote. Che invece hanno risposto

Fare domande non è mai un reato. Alcune, però, possono essere molto fastidiose e così, semplicemente, per rispetto o per pudore, si evita di farle. “Cose da non chiedere”, insomma, ma che ha invece scelto di chiedere l'omonima trasmissione, che andrà in onda domenica 21 alle 21.10 su Real Time, in occasione della Giornata mondiale della diversità culturale. Otto sono le “categorie” chiamate a rispondere a quelle domande, indiscrete e a volte irriverenti, che tanti vorrebbero ma non osano fare: persone di bassa statura, obesi, immigrati dall’Africa, transgender, persone sulla sedia a rotelle, persone con la sindrome di Down, musulmani, rom. L'idea del format arriva da lontano, dall'Australia addirittura, dove si chiama “ABC You can't ask that”: e in Italia è prodotto da Toro Media per Discovery Italia.

13 maggio 2017

Il Centenario di Fatima degli ultimi

'Sbagliano quelli che pensano che il messaggio di Fatima sia già esaurito, è ancora una vera profezia per il cammino del pellegrinaggio della Chiesa nel mondo'.
Benedetto XVI

Foto UnitalsiRoma.it
C’è la sofferenza, non quella “ideologica”, ma quella concreta, incarnata, cioè la vera sofferenza dei veri sofferenti nella Fatima di Jorge Mario Bergoglio, Papa Francesco. Il Papa lo ha detto chiaramente durante l’omelia della messa di canonizzazione dei due pastorelli Frascesco e Giacinta stamane a Fatima: “Non potevo non venire qui per venerare la Vergine Madre e affidarLe i suoi figli e figlie. Sotto il suo manto non si perdono; dalle sue braccia verrà la speranza e la pace di cui hanno bisogno e che io supplico per tutti i miei fratelli nel Battesimo e in umanità, in particolare per i malati e i disabili, i detenuti e i disoccupati, i poveri e gli abbandonati”.

12 maggio 2017

Weekend Paralimpico al Poetto - Seconda edizione


Visto il grande successo della prima edizione il Windsurfing Club Cagliari organizza il 27 e 28 Maggio 2017 la seconda edizione del "Raduno Nazionale Paralimpico" nella sede di Marina Piccola.
Anche quest'anno le due giornate paralimpiche saranno dedicate alla promozione dello sport e vedrà protagonisti molti atleti di varie discipline sportive. Si preannunciano due giornate non solo all'insegna dello sport ma sarà principalmente una grande festa, con tanto divertimento e allegria.
"Come nella prima edizione dello scorso anno - affermano all'unisono Giuseppe Marghinotti, Presidente del Windsurfing Club Cagliari, e Valeria Faa, socia storica del club -, lo sport sarà occasione di festa e divertimento, di inclusione e socializzazione a contatto con la natura e il nostro meraviglioso mare. Sarà possibile partecipare ad escursioni dietro la Sella del Diavolo e lungo il Poetto. La nostra iniziativa ha come obiettivo quello di abbatte le barriere, non solo quelle architettoniche. La disabilità può essere, e di fatto lo è, un incentivo a superare limiti. Invitiamo associazioni e famiglie a unirsi a noi e provare le tante discipline in programma fra le quali segnaliamo:
  • windsurf
  • vela
  • Stand Up Paddle (S.U.P.)
  • Tennistavolo
  • Beach Sitting Volley
  • Scherma in carrozzina
  • Nuoto
  • Canoa
  • Yoga.

12 Maggio 2017 - Giornata Mondiale degli ammalati di MCS, ME/CFS, FM

Oggi, 12 Maggio è la Giornata Mondiale dei malati di Encefalomielite Mialgica/Sindrome da Fatica Cronica (ME/CFS), Fibromialgia (FM) e Sensibilità Chimica Multipla (MCS). Ancora oggi ci tocca ricordare che queste patologie sono ancora poco conosciute malgrado i casi riscontrati siano purtroppo in forte aumento. Un saluto ed un forte abbraccio a quanti soffrono di queste patologie.